Su Ali Oscure (edizione cartonata)

Home/Exotica/Su Ali Oscure (edizione cartonata)

Su Ali Oscure (edizione cartonata)

24,90

  • EDIZIONE LIMITATA
  • cartonato 14,8×21 con sovraccoperta e segnalibro
  • 180 pagine
COD: EX003 Categoria: Tag:

Product Description

IL LIBRO

Negli ultimi quattro decenni, pochi scrittori hanno creato opere così caratteristiche – o inquietanti – come quelle di Stephen Gregory.
Nei suoi racconti di morte e follia, la minaccia di solito non viene dal soprannaturale, ma dal mondo naturale, e in particolare dagli uccelli, che nella narrativa di Gregory spesso portano il terrore sulle loro ali oscure. Che siano cormorani, falene, passeri o corvi, sono le creature alate a costituire il denominatore comune di queste storie.
Non tutti questi racconti sono horror. Alcune di queste storie sono leggere, altre solo rapidi sketch letterari, tutte accomunate da uno stile di prosa lirico. Stephen Gregory porta i suoi lettori sulla scena di un episodio, glielo fa esplorare e poi fornisce una rivelazione, per evocare uno stato d’animo o una sensazione meravigliosa ma oscura.

SU ALI OSCURE presenta 14 racconti, cioé tutte le storie brevi scritte da STEPHEN GREGORY.

La versione cartonata presenta anche 23 illustrazioni di Michele D’Aloisio realizzate appositamente per l’edizione italiana.

 

L’AUTORE

Stephen Gregory è nato nel 1952 a Derby, in Inghilterra, e si è laureato in legge all’Università di Londra. Per dieci anni ha lavorato come insegnante in posti diversi, tra cui il Galles, l’Algeria e il Sudan, prima di trasferirsi in Galles sulle montagne di Snowdonia per scrivere il suo primo romanzo, The Cormorant (1986), che ha vinto il prestigioso premio britannico Somerset Maugham Award, e per il quale è stato paragonato a Poe.
Il libro è stato anche adattato per lo schermo, grazie a una produzione della BBC con Ralph Fiennes come protagonista. The Cormorant è stato seguito da altri due romanzi, entrambi ambientati in Galles: The Woodwitch (1988) e The Blood of Angels (1994). Le sue opere hanno attirato l’attenzione del regista premio Oscar William Friedkin (L’esorcista), e di conseguenza Stephen Gregory ha trascorso un anno a Hollywood occupandosi di storie e sceneggiature. In anni più recenti, ha pubblicato The Waking That Kills (2013), Wakening the Crow (2014) e Plague of Gulls (2015).

 

 

Torna al Negozio
Vai al carrello

Ti potrebbe interessare…